Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Seconda pole in carriera per Iannone

Seconda pole in carriera per Iannone

L'italiano si aggiudica la pole position grazie al tempo di ieri e alla pioggia di oggi.

Andrea Iannone è stato il pilota maggiormente favorito dalla pioggia di oggi. Pioggia che sembra essere un talismano per l'italiano: vincente nel 2008 in Cina sotto al diluvio, trionfatore nella mini-gara di Qatar interrotta da un temporale nel deserto e ora in pole a Motegi.

La procedura per decidere la griglia di partenza di domani si basa sui tempi combinati delle due sessioni libere precedenti e vista la pioggia già presente in mattinata, tutte le crono migliori risalgono alla giornata di ieri, con Iannone che si impone con il tempo di 2’00.685.

Il leader della classifica generale sarà affiancato in prima fila da Julián Simon (Bancaja Aspar), il vincitore dell'edizione 2008 Stefan Bradl e il pilota della Blusens Aprilia Esteve Rabat, al miglior risultato in qualifica di sempre.

Nico Terol, Dominique Aegerter, Bradley Smith e Pol Espargaró completano le prime oto posizioni del Polini Grand Prix of Japan.

Tags:
125cc, 2009, POLINI GRAND PRIX OF JAPAN, QP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›