Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi deluso dalla 7ª posizione di Motegi

Capirossi deluso dalla 7ª posizione di Motegi

Il veterano della Rizla Suzuki ha espresso tutto il suo disappunto per un risultato non consono agli obiettivi del Team.

Loris Capirossi non usa mezzi termini alla fine del Polini Gran Prix of Japan. Il week end giapponese sembrava essere iniziato con il piede giusto con la seconda fila in 'qualifica' per entrambi i piloti Rizla Suzuki, ma la gara ha inevitabilmente messo in luce i problemi del 'team azzurro'.

"Sono molto deluso per questo settimo posto, perché il nostro potenziale è decisamente più alto," ha dichiarato il pilota che a Motegi ha trionfato per tre anni consecutivi (2005-2008). "Quest'inverno siamo andati forte perché abbiamo avuto il tempo adeguato per provare la moto, ma qui abbiamo avuto una sola sessione buona sull'asciutto e tutte le altre sotto la pioggia".

La mancanza di tempo in sella alla moto non ha permesso all'italiano di lottare con i migliori in gara. Gara che Loris commenta così: "Ho fatto una gran fatica e ho solo cercato di arrivare alla fine. Non siamo riusciti a trovare il setting migliore e abbiamo iniziato la gara con uno mai provato qui. Nonostante tutto la moto andava abbastanza bene, ho trovato un buon ritmo e avevo sensazioni positive dalle gomme".

"Sono mortificato per il team e per tutti coloro che continuano a lavorare duramente. Dobbiamo fare meglio, e questo fine settimana non lo abbiamo fatto!"

L'occasione di rifarsi per Capirossi arriverà già questo fine settimana con il Gran Premio bwin.com de España, primo appuntamento europeo 2009 del Campionato del Mondo.

Tags:
MotoGP, 2009, POLINI GRAND PRIX OF JAPAN, Loris Capirossi, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›