Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Spencer orgoglioso di far parte del mondo Honda

Spencer orgoglioso di far parte del mondo Honda

La leggenda della MotoGP Freddie Spencer era presente nel GP di casa Honda, con la casa giapponese che ha celebrato questo fine settimana il 50º anniversario di partecipazione nel Campionato del Mondo.

Il Polini Grand Prix of Japan è stata una grande occasione per Honda, con la compagnia giapponese che ha celebrato il 50º anniversario di partecipazione nel Campionato del Mondo. La leggenda MotoGP Freddie Spencer era sul tracciato nella giornata di domenica insieme agli ex piloti Honda Naomi Taniguchi (che corse per Honda nel 1959) e Kunimitsu Takahashi (primo pilota Honda a vincere un Gran Premio, 1961 classe 250).

Nel 1954 Soichiro Honda dichiarava ai propri dipendenti di voler entrare nel Campionato del Mondo con la gara di "Isle of Man TT”, e il sogno diventò realtà 5 anni più tardi sotto la direzione del mananger Kiyoshi Kawashima.

Nel 1983, Spencer vinse il primo campionato piloti e costruttori classe 500 per Honda in sella ad una NS500. L'americano vinse poi anche nel 1985, con sette vittori su 11 gare, sempre con Honda.

In occasione del 50º anniversario del marchio giapponese nel Campionato del Mondo, Spencer ha commentato, “Essere parte di questo sogno del signor Honda è una cosa che mi riempie di orgoglio e ritrovarmi in pista qui con Takahashi e Taniguchi è davvero speciale, mi sento molto fortunato”.

Fornendo le proprie impressioni sugli attuali piloti ufficiali Honda, Spencer ha aggiunto, “Dani (Pedrosa) ha dimostrato di poter vincere gare, ma sfortunamente i recenti infortuni lo hanno limitato. Per Andrea (Dovizioso), che è al suo primo anno, credo stia dimostrando di avere velocità”.

Tags:
MotoGP, 2009, Freddie Spencer

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›