Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti Fiat Yamaha a Jerez al 100%

I piloti Fiat Yamaha a Jerez al 100%

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo arrivano a Jerez per il Gran Premio bwin.com de España nella miglior forma possibile.

Saranno Valentino Rossi e Jorge Lorenzo i protagonisti principali di questo primo appuntamento europeo, il Gran Premio bwin.com de España?

A giudicare dalle performance dei due piloti in Qatar e Giappone (4 podi in due e una vittoria per lo spagnolo) e dalle prime due posizioni della classifica generale (i due sono separati da un solo punto), è lecito pensare che la risposta possa essere positiva. Se poi aggiungiamo che Rossi ha vinto 6 volte a Jerez in tutte le categorie, mentre Lorenzo ha dominato per ben due volte in 250cc, allora le possibilità che i due siano assoluti protagonisti si trasformano quasi in una certezza.

Ecco che cosa a dichiarato l'attuale Campione del Mondo Rossi, a poche ore dall'inizio del fine settimana spagnolo: “Siamo partiti con il piede giusto, ma ora è il momento di fare un passo in avanti. Motegi è stata una buona gara, ma abbiamo avuto un paio di problemi che dobbiamo risolvere”.

“Di regola siamo molto competitivi su questo tracciato, ed è sempre molto divertente correre qui. Abbiamo molti dati raccolti durante l'inverno e cercheremo di sfruttarli a nostro favore”.

Dall'altra parte del box, e ora maturo per competere con i più forti, c'è Jorge Lorenzo, che arriva a Jerez da leader della classifica generale: “Non potrei chiedere di meglio: correre in casa da leader della classifica," ha iniziato il pilota spagnolo. "Ho trovato un gran feeling in Giappone con la mia M1, soprattutto nelle curve. Ora cercherò di fare attenzione perché devo ancora imparare molte cose sulle Bridgestone, ma punterò come obiettivo minimo al podio. Sono fiduciso”.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›