Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet 7º nelle FP1 di Jerez

De Puniet 7º nelle FP1 di Jerez

Il pilota della LCR Honda bene nelle prime libere a Jerez de la Frontera, unico problema la puntura di un'ape

Il francese in sella alla Honda RC212V nr. 14 ha lavorato sodo con il suo staff ed ha fatto un passo in avanti sull’asciutto segnando degli ottimi tempi fin dall’inizio del turno. La temperatura dell’asfalto ha raggiunto i 36°C e il 28-enne si è concentrato soprattutto sulla scelta degli pneumatici e sulle regolazioni del telaio ottenendo un buon pacchetto globale. Alla fine del turno Randy è stato vittima di uno spiacevole inconveniente: un’ape lo ha punto all’estremità dell’occhio sinistro fortunatamente senza gravi conseguenze.

Randy de Puniet - 7º

La messa a punto di una delle due moto corrispondeva a quella usata qui nei test pre campionato mentre l’altra era così come l’avevo guidata in Giappone ma con qualche cambiamento. Ho fatto un paragone tra le due e il mio ritmo è stato subito costante e veloce. Sono contento della modifiche che abbiamo fatto e alla fine ho girato con un set di gomme dure che saranno quelle che userò per la gara se la temperatura dell’asfalto rimane costante. Sfortunatamente alla fine del turno un’ape mi ha punto all’estremità dell’occhio sinistro: è un po’ fastidioso ma sto bene. Nel nostro programma di domani ci concentreremo sulle mappature del motore e sulle regolazioni del telaio ma posso tranquillamente dire che siamo partiti molto bene

Comunicato Stampa LCR Honda

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›