Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner chiude la prima fila a Jerez

Stoner chiude la prima fila a Jerez

La Ducati dell'australiano non va oltre la terza posizione nelle qualifiche del Gran Premio bwin.com de España

Casey Stoner oggi ha ottenuto il suo miglior risultato di sempre in qualifica in MotoGP a Jerez, un ottimo terzo tempo che domani gli permetterà di partire dalla prima fila di un Gran Premio di Spagna che si preannuncia scintillante. Il pilota del Ducati Marlboro Team avrà infatti al suo fianco i due piloti di casa, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa.

Nicky Hayden invece si è trovato più in difficoltà a gestire le mutate condizioni della pista rispetto alle libere del mattino quando aveva ottenuto un incoraggiante decimo tempo. I 15 gradi in più ed il forte vento che si è alzato nel pomeriggio hanno infatti condizionato il pilota americano che ha girato circa mezzo secondo più lento che nel turno precedente.

Casey Stoner - 3º

La nostra moto qui non ha mai dimostrato tutto il suo potenziale ma sia durante i test sia in questi due giorni di prove abbiamo lavorato molto per ottenere un pacchetto quantomeno competitivo. Questa mattina mi sentivo davvero a posto e anche se non avevo il miglior tempo ero molto fiducioso. Purtroppo però poi si è alzato un forte vento che in genere rende la nostra moto piuttosto instabile, cosa che non mi ha certo reso fiducioso dopo le difficoltà di ieri con l’anteriore. In ogni caso mi ero posto la seconda fila come obiettivo quindi trovarmi davanti mi è sembra un bonus inaspettato che sarà molto utile per domani. A parte gli ultimi due anni ho sempre fatto fatica nella mia gara di casa mentre gli italiani e gli spagnoli sembrano avere una marcia in più quando sono sul loro terreno. Il tifo per Dani e Jorge qui è incredibile, entrambi stanno guidando molto bene e sicuramente domani saranno molto competitivi. Si preannuncia una gara decisamente divertente!

Nicky Hayden - 16º

Questa mattina era andata sicuramente meglio, pensavo avessimo trovato la direzione giusta invece oggi pomeriggio la moto mi ha dato un feeling molto diverso. Il vento non ci ha certamente aiutati ma questa era una condizione uguale per tutti. La moto era piuttosto instabile nelle curve veloci tanto che non riuscivo a mantenere la linea migliore. Abbiamo fatto del nostro meglio per risolvere il problema ma le cose non sono andate come avremmo voluto e il risultato è una posizione molto indietro nello schieramento. Stasera cercheremo di fare alcuni piccoli aggiustamenti per cercare di migliorare il set up e poi vedremo come andrà nel warm-up. L’unica cosa è che qui al mattino è piuttosto fresco rispetto al pomeriggio e, come è accaduto anche oggi, il feeling con la moto cambia molto. Sarà dura ma noi continueremo a lavorare sodo sperando di riuscire comunque ad offrire un bello spettacolo per questo pubblico incredibile

Comunicato Stampa Ducati Marlboro

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Nicky Hayden, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›