Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet: "È la moto migliore da quando corro con LCR"

De Puniet: 'È la moto migliore da quando corro con LCR'

Comprensibile la gioia del francese, oggi quarto nel Gran Premio bwin.com de España a Jerez de la frontera

Randy De Puniet non smette di stupire e dopo aver conquistato ieri la 5ª piazza nella griglia di partenza per il Gran Premio bwin.com de España, oggi si migliora chiudendo ad un passo dal podio la sua terza gara stagionale.

Il francese sfrutta sì gli errori di Dovizioso e Lorenzo, ma è bravo a mantenere un ritmo alto per tutta la gara, senza che nessun pilota da dietro riesca mai ad impensierirlo.

"Ho fatto una buona partenza e quando Dovizioso mi ha passato ho mantenuto la mia concentrazione e anche la mia posizione. Qualche giro dopo lui ha fatto un errore ed è uscito di pista così mi sono ripreso il 5° posto. Alla fine, con la caduta di Lorenzo, ho guadagnato il 4° posto," così ha analizzato la sua gara il pilota LCR.

"È stato un weekend perfetto per me e tutto il team. Quando la moto è a posto e io sono a mio agio posso fare bene e oggi l’hanno visto tutti. Probabilmente questa è la moto migliore che ho mai guidato da quando sto nel Team di Lucio. Era facile e mi sono divertito".

Divertendosi, Randy de Puniet ha conquistato il miglior piazzamento in gara da quando corre per la scuderia italiana, il secondo da quando corre nella classe regina. Fu infatti sul podio (2º) in Giappone nel 2007 con la Kawasaki e quarto, come oggi, in Malesia nello stesso anno.

"Sinceramente se continuiamo con questo passo possiamo fare delle buone gare. Tuttavia rimango con i piedi per terra perché già da Le Mans dovremmo ripartire da zero. Voglio assolutamente finire tutte le gare per portare a casa più punti possibili".

Proprio in casa De Puniet avrà l'occasione di continuare questo momento positivo, con il Grand Prix de France che si correrà tra due settimane (17 maggio).

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›