Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri: "Il segreto? La determinazione"

Melandri: 'Il segreto? La determinazione'

L'italiano migliora il già ottimo ottenuto in Giappone, conquistando la quinta piazza a Jerez.

Il Giappone poteva essere un risultato anomalo, ma Jerez non lascia nessun dubbio: Marco Melandri trova la quinta posizione nel Gran Premio bwin.com de España, mostrando che la moto Hayate Racing e lo stesso italiano sono pronti per stupire.

Melandri è uno dei piloti più in forma della giornata, trovando fiducia sorpasso dopo sorpasso (partiva 11º). A fine gara non poteva che essere più che soddisfatto:

“È stata un'ottima gara per noi. Non siamo stati veloci in qualifica, ma abbiamo lavorato moltissimo per essere pronti in gara. Abbiamo cambiato la messa a punto, e come tutti abbiamo accusato problemi di grip,” ha dichiarato.

“Me la sono giocata con Colin (Edwards) e Loris (Capirossi), in una sfida ricca di sorpassi puliti. Abbiamo provato a rientrare su Randy de Puniet, ma credo non abbia fatto nemmeno un piccolo errore”.

Se le sue motivazioni erano state messe in dubbio lo scorso anno con la Ducati, la versione 2.0 di Marco Melandri è fatto di tutt'altra pasta.

“La determinazione è la nostra arma segreta. C'è determinazione ovunque: dai meccanici, agli ingegneri, fino ad arrivare al sottoscritto. Tutti lavorano per lo stesso obiettivo. Se continuiamo così possiamo fare ancora bene!”.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Marco Melandri, Hayate Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›