Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hoyle in cerca di esperienza nel suo primo anno

Hoyle in cerca di esperienza nel suo primo anno

Un nuovo arrivato nel paddock quest'anno, l'inglese Matthew Hoyle spera di apprendere il più possibile dai suoi collaboratori dell'Haojue Team.

Matthew Hoyle ha iniziato con poca fortuna questa sua prima campagna nel Campionato del Mondo classe 125, a causa dell'incidente in Qatar seguito da problemi tecnici in Giappone che si sono poi riproposti a Jerez.

Il suo team capeggiato dalla leggenda MotoGP John Surtees e diretta dal Team Manager Garry Taylor è ancora ad uno stadio iniziale e Hoyle avrà presto la possibilità di confrontarsi con i suoi rivali.

Nonostante la frustazione per questo inizio difficile, Hoyle ha dichiarato: “È solo il mio primo anno, ed è un team completamente nuovo, il mio obiettivo è solo quello di scendere in pista, e fare più giri possibili. Non ho nessun grande obiettivo”.

Ha continuato, “L'esperienza nel team è enorme, insieme a Garry (Taylor), Trevor (Morris), e tutti i meccanici che hanno vissuto nel paddock per anni”.

Hoyle parla anche del suo compagno di squadra Michael Ranseder, concludendo: “È un bravo ragazzo, e mi aiuta se ho qualche problema. Essendo una moto completamente nuova dobbiamo darci una mano a vicenda, per essere più veloci nel più breve tempo possibile”.

Tags:
125cc, 2009, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›