Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I numeri del Grand Prix de France

I numeri del Grand Prix de France

Una selezione di numeri e statistiche a poche ore dall'inizio del quarto appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP.

27 – La vittoria di Hiroshi Aoyama a Jerez è stata la prima per Honda da quando Andrea Dovizioso vinse a Donington nel 2007. Questa striscia di 27 gare senza vittorie è la più lunga da quando Honda rientrò nel mondiale 250 nel 1985.

21 – Niccolò Canepa celebrerà il suo 21º compleanno il giorno prima dell'inizio delle sessioni libere.

21 – Yamaha ha visto sul podio almeno un suo pilota dalla gara di Qatar del 2008, andando a creare così la striscia di podi più lunga per la casa giapponese dopo quella di 40 registrata nelle stagioni 1989/90/91.

14 – Con la sua vittoria a Jerez, Valentino Rossi è diventato il prima pilota di tutti i tempi a vincere almeno un Gran Premio per 14 stagioni consecutive.

14 – Sono passate 14 gare dall'ultima vittoria di Honda firmata Dani Pedrosa (Catalogna 2008). È la striscia di -non successi- più lunga da quando Honda rientrò nella massima categoria nel 1982.

13.524s – Sono i secondi con cui Bradley Smith ha preceduto il primo dei suoi rivali sul traguardo di Jerez. MEglio di lui in 125, aveva fatto solo Alvaro Bautista nel 2006 in Portogallo (più di 15 secondi).

8 – È il numero dei circuiti che hanno ospitato il Grand Prix de France nel corso degli anni: Albi, Clermont-Ferrand, Le Mans, Magny-Cours, Nogaro, Paul Ricard, Reims e Rouen.

8 – Su nove gare corse quest'anno sono ben 8 otto i piloti ad aver toccato il primo gradino del podio. Solo Andrea Iannone ci è riuscito per due volte.

4 – Le Mans è uno dei 4 circuiti del calendario in cui Ducati non ha ancora vinto in MotoGP. Gli altri sono Indianapolis, Estoril e Mugello.

Tags:
MotoGP, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›