Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Team Pramac rallentato dalla pioggia

Il Team Pramac rallentato dalla pioggia

Il team che probabilmente più di tutti ha necessità di sfruttare tutto il tempo disponibile in pista, non ha avuto molta fortuna in questo venerdì di Le Mans

Mika Kallio ha ottenuto il tredicesimo miglior crono del pomeriggio. Il finlandese, come tutti non ha però potuto continuare lo sviluppo del suo prototipo con l'arrivo della pioggia.

Pioggia che non ha permesso a Niccolò Canepa, che qui corre per la prima volta in carriera, di apprendere al meglio le curve del tracciato di Le Mans. Il pilota italiano ha apprezzato molto lo storico il circuito e si augura maggiori fortune domani quando le condizioni climatiche dovrebbero essere migliori.

Mika Kallio - 13º

"Qui le condizioni meteo sono sempre imprevedibili, puoi trovare più di venti gradi e sole, ma a distanza di pochi minuti un acquazzone può bagnare la pista stravolgendo i piani di lavoro. Peccato davvero perché avevamo trovato una buona strada da seguire. Abbiamo iniziato con lo stesso set up di Jerez e dopo qualche modifica avevamo trovato un buon bilanciamento della moto. Niente di speciale sia chiaro, ma comunque un buon inizio."

Niccolò Canepa -18º

"Sono stato davvero sfortunato oggi. Questa è per me la prima volta a Le Mans e ho un gran bisogno di percorrere il maggior numero di giri per conoscere le migliori traiettorie. Comunque non mi posso lamentare per come sono andato poiché non ho fatto alcuna modifica sulla moto, ma mi sono concentrato principalmente sull'apprendimento della pista. Speriamo di trovare condizioni climatiche migliori domani."

Tags:
MotoGP, 2009, GRAND PRIX DE FRANCE, Mika Kallio, Niccolo Canepa, Pramac Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›