Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aspar spera in un nuovo accordo

Aspar spera in un nuovo accordo

Continua il caso Talmacsi con Jorge Martinez Aspar che si improvvisa mediatore, dopo essersi detto profondamente deluso dalle decisioni del suo pilota.

Dopo la comprensibile sorpresa per la mossa di ieri di Gabor Talmacsi, e le dure dichiarazioni di questa mattina, Juan Martinez Aspar apre alla riconciliazione con il pilota ungherese, non senza un pizzico di delusione per l'accaduto.

"Ognuno nella sua vita professionale può prendere le decisioni che preferisce," ha iniziato il boss dei team Bancaja e Mapfre. "Personalmente penso sia una scelta totalmente sbagliata ed è un peccato perché Gabor è un grandissimo pilota, i suoi risultati parlano per lui".

"È una sorpresa che non si presenti. Mi auguro ci sia la possibilità di un nuovo accordo. Io posso offrirgli tutto il mio appoggio tecnico e come team, ma è lui che deve credere nel progetto".

Aspar, che la prossima settimana sarà a Budapest per sondare le possibilità di un nuovo accordo, si fa poi categorico quando gli viene suggerita la possibilità che il pilota si accasi in un altro team.

"Semplicemente non può, abbiamo noi i diritti per quest'anno. Al contrario il progetto Balatonring team prosegue".

Tags:
250cc, 2009, GRAND PRIX DE FRANCE

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›