Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Delusione in casa LCR per De Puniet

Delusione in casa LCR per De Puniet

Il pilota della LCR Honda non va oltre la decima piazza nelle qualifiche del GP casalingo

Il pilota del Team LCR Honda MotoGP Randy De Puniet ha piazzato la sua Honda RC212V al 10° posto nelle prove ufficiali sul circuito di Le Mans che ospiterà domani il quarto GP della stagione 2009. Nonostante le condizioni meteo instabili tipiche del Nord della Francia, entrambe le sessioni di prove della classe regina si sono svolte sull’asciutto con una temperatura di 14°C ma le previsioni di domani sono ancora molto incerte.

Dopo aver ottenuto l’8° posto nelle libere del mattino, De Puniet ha lavorato sulla mappatura del motore per migliorare il suo passo fermando il cronometro in 1’35.399 (al 19° giro di 26) nonostante una caduta all’inizio del turno che ha visto il Francese staccare sulla riga bianca alla fine del rettilineo di ritorno e finire nella ghiaia. Il 28-enne ha fatto progressi in configurazione gara ma non è riuscito ad esprimersi al meglio con le gomme morbide in sella alla moto nr. 2.

Randy de Puniet - 10º

Non sono affatto soddisfatto delle mie qualifiche perché ho commesso un errore ed ho perso tempo. Probabilmente ho staccato sulla linea bianca alla fine del rettilineo di ritorno e l’asfalto era ancora umido così sono uscito fuori pista. Peccato perché in questi giorni abbiamo lavorato bene e il pacchetto tecnico ha raggiunto un buon livello. Dopo la caduta sono saltato in sella alla moto nr. 2 per riprendere il mio ritmo ma non sono riuscito a fare un giro pulito soprattutto alla fine del turno quando c’era un po’ di traffico. Tuttavia sono fiducioso perché in configurazione gara siamo apposto ed io devo cercare di fare una buona partenza. I primi 6 sono davvero veloci e io devo dare il massimo per finire subito dietro loro

Comunicato Stampa LCR Honda

Tags:
MotoGP, 2009, GRAND PRIX DE FRANCE, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›