Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dosoli tiene alta la tensione in casa Hayate

Dosoli tiene alta la tensione in casa Hayate

Il ritorno al podio di Marco Melandri sottolinea la grande prova di determinazione del team Hayate, neo arrivato nella classe regina.

La brillante gara di Marco Melandri sul circuito di Le Mans lo scorso fine settimana non poteva che portare il sorriso in casa Hayate. Il capo meccanico Andrea Dosoli, già tra le file di Kawasaki per molti anni era uno dei più felici a fine gara.

“È stato un risultato fantastico,” ha detto Dosoli. “Marco è stato rapido sia sul bagnato prima che sull'asciutto poi. Non siamo ancora al 100% con la messa a punto da bagnato, ma suppongo che sia stato così un po' per tutti perché non c'erano dati disponibili da analizzare".

"Marco ha fatto una buona partenza e ha mantenuto un buon ritmo sul bagnato. Forse ha cambiato la moto troppo presto, ma Jorge Lorenzo era incredibilmente veloce ed era impossibile stargli dietro”.

Riassumendo l'atmosfera creatasi nel box Hayate, Dosoli ha aggiunto: “La motivazione in squadra è alta. Tutti vogliono risultati e per il momento stanno arrivando quindì siamo felici. Questo podio è un sogno, ma dobbiamo tornare con i piedi per terra. Il nostro potenziale per ora è da prime 8 posizioni”.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAND PRIX DE FRANCE, Marco Melandri, Hayate Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›