Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner: "Mugello non è solo la pista di Rossi"

Stoner: 'Mugello non è solo la pista di Rossi'

L'australiano della Ducati Marlboro prepara l'attacco al circuito italiano in sella alla sua Desmosedici GP9

Si avvicina il quinto appuntamento stagionale e lo scenario sarà di quelli da ricordare con il Gran Premio Alice d'Italia del Mugello. Il tracciato, notoriamente favorevole ai piloti italiani, potrà contare su altri due uomini "di casa".

Casey Stoner e Nicky Hayden difenderanno infatti i colori della rossa di Borgo Panigale, sede della Ducati a poco meno di 90km dal circuito toscano, ed in particolare l'australiano non vuole perdere l'occasione di trovare un buon risultato, magari migliore del secondo posto del 2008.

"Considerando i progressi che abbiamo fatto dallo scorso anno, dovremmo potercela giocare anche questa volta. Sarà una gara molto dura perché il livello della competizione, come dimostra la classifica, è altissimo, e tutti i piloti di casa saranno determinati più che mai a fare bene, ma anche a me il Mugello piace molto, anzi, è sicuramente una delle mie piste preferite".

Senza nascondere troppo il riferimento al rivale per il titolo Valentino Rossi, che al Mugello vinse lo scorso anno proprio davanti a lui, Stoner ha continuato:

“Non vedo l’ora di correre al Mugello, una pista dove ho ottenuto risultati di livello e vissuto belle emozioni: la mia prima pole position in carriera nel 2003 (125cc), e la mia prima pole con la Ducati, nel 2007, anche se poi in gara non sono riuscito a fare il podio per un pelo".

Il pubblico è molto caloroso, c’è chi tifa per l’uno chi per l’altro pilota ma in genere si vede che c’è una grande passione per questo sport. Spero di riuscire a fare un bel risultato perché è la pista di casa della Ducati e questo naturalmente rende tutto un po’ speciale”.

Casey Stoner sarà in pista per le prime prove libere del Gran Premio Alice d'Italia venerdì alle 13,55.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›