Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Smith punta Montmelò

Smith punta Montmelò

Il pilota della Bancaja Aspar Bradley Smith vuole continuare a lavorare per conseguire nuove vittorie.

Dopo aver raggiunto la prima vittoria in carriera a Jerez, alla 50ª partenza di un GP, Bradley Smith ha avuto bisogno di soli due ulteriori round per ripetersi.

Al Mugello Smith, oltre ad aver rotto una maledizione che gli aveva impedito di chiudere in prima posizione una gara partendo dalla pole, ha anche raggiunto la vetta della classifica generale, con 3,5 punti di vantaggio sul compagno di squadra Julián Simón.

Ad ostilità concluse, l'inglese è stato raggiunto dai microfoni di motogp.com, a cui ha dichiarato: “La prima vittoria in Spagna è stata una grande emozione, ma questa è stata di gran lunga più complicata. Ho dovuto spingere al 100% e a volte anche di più, ma era necessario per vincere.

"Voglio fare i complimenti a Julián e Nico perché sono stati velocissimi e mi hanno costretto a dare il massimo fino all'ultimo giro”.

“Vincere al Mugello è fantastico ed è ancor più speciale per i miei meccanici che sono italiani. Ora andiamo a Barcellona e l'intenzione è di lavorare duramente come abbiamo fatto fino ad ora. Partiremo da zero e se dovessimo raggiungere gli stessi risultati di questo fine settimana sarà perfetto".

"Abbiamo un buon feeling, una buona messa a punto e speriamo solo di continuare a fare bene anche in Catalogna”.

Tags:
125cc, 2009, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, Bradley Smith, Bancaja Aspar Team 125cc

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›