Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: un buon risultato per rifarsi

Lorenzo: un buon risultato per rifarsi

Dopo essersi perso la gara dello scorso anno in Catalogna, il pilota baleare ha le giuste motivazioni per questo fine settimana a Barcellona.

La stagione 2009 di Jorge Lorenzo è stata per ora nettamente più positiva rispetto a quella dello scorso anno, e il pilota della Fiat Yamaha si augura che il Gran Premi Cinzano de Catalunya segua la linea.

Con due vittorie all'attivo e il secondo posto in classifica, la stella spagnola cercherà un risultato di livello domenica per provare a tornare in vetta nel mondiale. Tra gli obiettivi vi è anche quello di lasciarsi definitivamente alle spalle l'incidente del 2008 durante le libere del venerdì che gli impedì di prendere parte alla gara.

Lorenzo si trova a soli 4 punti dal leader Stoner, e il tracciato catalano potrebbe essere ideale per la rimonta: "Fino ad ora è stata una gran stagione, anche se l'errore di Jerez rimane. Per questo voglio fare bene qui davanti ai miei sostenitori! Dopo Le Mans e Mugello sappiamo che può succedere qualunque cosa, bisogna mantenere la calma e rimanere concentrati," ha commentato il 22enne.

"Questo è il circuito MotoGP più vicino a Mallorca e uno dei miei preferiti da sempre. L'obiettivo è quello di migliorare semplicemente il risultato dello scorso anno, come ho fatto al Mugello".

Daniele Romagnoli, team manager del pilota numero 99, ha aggiunto: "Andiamo a Barcellona con grandi motivazioni e arrivarci da secondo in classifica è perfetto. Auguriamoci che sia un fine settimana di sole, proveremo a rimanere sul podio”.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›