Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I numeri del Gran Premi Cinzano de Catalunya

I numeri del Gran Premi Cinzano de Catalunya

Le cifre e le statistiche più importanti del sesto appuntamento MotoGP.

349,3 km/h- La velocità massima di Dani Pedrosa nella prima sessione libera del Gran Premio de Italia è la più alta mai registrata con una MotoGP.

347,4 km/h -È la velocità massima registrata da Loris Capirossi nel test ufficiale in pre-stagione sul circuito catalano nel 2004, con una Ducati.

339,4 km/h - È la velocità massima registrata durante un fine settimana di gara sul circuito di Montmelò. Si trattava di Alex Barros nel 2004 ai comandi di una Honda.

65 -È il numero di podi di Valentino Rossi da quando corre con una Yamaha dall'inizio del 2004. È il pilota Yamaha con più podi nella classe regina. Questo record precedentemente era nelle mani di Wayne Rainey (64).

60 -Il sabato di Catalunya sarà il 60º anniversario della prima gara che entra negli annali del Campionato del Mondo. Si trattava di una gara 350 sul TT dell'isola di Man nel 1949. Tale gara fu vinta da Freddie Frith in sella ad una Velocette. Frith vinse 5 appuntamenti nel 1949 diventando Campione del Mondo classe 350.

20 -COn il 4º posto al Mugello, Andrea Dovizioso è andato a punti per la 20ª volta consecutiva.

17 - Nel giorno della gara, si compirà il 17º anniversario del GP di Germania 1992 classe 250 dove Pier Francesco Chili, Max Biaggi e Loris Reggiani salirono sul podio tutti in sella ad una Aprilia. Fu la prima tripletta della casa italiana.

16 - Sono i GP disputati senza una vittoria Honda (Dani Pedrosa nel GP di Catalunya lo scorso anno). È il periodo più lungo senza vittorie per la casa giapponese da quando questa rientrò nel Campionato nel 1982.

7 -È il numero delle gare vinte dai piloti Aprilia negli ultimi 7 appuntamenti 125. Questo risultato eguaglia la sequenza più larga di Aprilia in 125, conseguita nel 2007.

5 -Le cinque prime gare dell'anno classe 250 sono state vinte da 5 piloti distinti (Barberá, Bautista, Aoyama, Simoncelli e Pasini). Era dal 1988 che non succedeva, in quell'occasione furono Mang, Filice, Pons, Garriga e Dominique Sarron).

3,274 secondi -È l'intervallo di tempo che ha diviso i primi 5 piloti sul traguardo del Mugello nella gara MotoGP. È l'ottavo `top five´ di sempre in questa speciale classifica.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›