Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Iannone punta al titolo: "Non sbagliamo più"

Iannone punta al titolo: 'Non sbagliamo più'

Il pilota dell'Ongetta team, intervistato da motogp.com, ha le idee chiarissime su come continuare la lotta al titolo.

Andrea Iannone è sicuramente uno dei migliori piloti del Campionato del Mondo 125, anche se nelle ultime gare non lo ha dimostrato fino in fondo. Dopo le vittorie in Qatar e Giappone il pilota abruzzese non ha raccolto molto e al Mugello ha raggiunto il punto più basso del 2009 con la caduta nel primo giro.

Il fine settimana di Catalogna non è iniziato nel migliore dei modi, con la 10ª posizione nelle fp1 e la 4ª nelle fp2, e con qualche problema supplementare:

"Sabato scorso sono scivolato con la moto da motard e mi sono sbucciato un po' le ginocchia," ha rivelato ai microfoni di motogp.com Iannone. "Ad ogni modo sono pronto fisicamente e dobbiamo fare bene per recuperare i 28 punti, non pochi, che ci dividono dalla vetta".

Il pilota italiano, che vanta già 3 vittorie nel campionato del mondo 125, vuole tornare sul podio per il Gran Premi Cinzano de Catalunya, nella speranza di rientrare a pieno nella lotta per il titolo.

"Dobbiamo rimanere concentrati e non sbagliare più, sia io che la squadra. È un circuito che mi piace, come più o meno tutti gli altri. Sarà necessario lavorare bene e trovare il miglior setting possibile".

L'abruzzese, attualmente terzo in classifica, ha voluto anche commentare le prestazioni di un suo compagno di squadra, che si sta facendo valere in questo inizio di stagione.

"Credo che Jonas (Folger) abbia una ottima squadra, un ottimo capo tecnico. Sta usando i miei assetti dello scorso anno e quando posso cerco di aiutarlo. Ha buone possibilità e deve lavorare un po' di più nel box, ma è sicuramente un buon pilota".

Tags:
125cc, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Andrea Iannone, Ongetta Team I.S.P.A.

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›