Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: "Siamo competitivi, domani sarà battaglia"

Rossi: 'Siamo competitivi, domani sarà battaglia'

Il Campione del Mondo si aspetta una grande gara domani, con l'obiettivo di fare meglio del suo compagno di squadra Jorge Lorenzo.

I soli 13 millesimi che hanno diviso nella tabella dei tempi Valentino Rossi dal compagno di squadra Jorge Lorenzo, non fanno che dare extra motivazioni al Campione del Mondo in carica che domani si aspetta una grande battaglia in pista.

La speranza è quella di continuare a non deludere sul circuito di Montmelò (dove non è mai sceso dal podio) e la prima fila riconquistata dopo 3 gran premi iniziati in 4ª piazza è la prima buona notizia.

“Sono contento perché abbiamo lavorato bene con la moto e già da ieri mi sono trovato a mio agio in sella alla M1. Molto meglio rispetto a recenti gare”.

“Questo pomeriggio si è disputata una grande prova di qualifica, e sono sempre stato veloce. Abbiamo fatto qualche modifica, migliorando passo dopo passo, anche se alla fine non è stato sufficiente per battere Lorenzo. Ad ogni modo domani sarà una grande gara".

Sulla gara di domani Rossi ha aggiunto: “Sarà difficile perché le temperature creeranno qualche problema alle gomme, ma sono convinto che saremo competitivi. Dobbiamo fare ancora qualche piccolo aggiustamento ma siamo già molto veloci".

"L'importante è mantenere un buon ritmo e stare davanti. Sarà una battaglia lunga e difficile, ma sappiamo che sarà così fino a fine anno”.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›