Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Angelis male, Elias peggio

De Angelis male, Elias peggio

Continua il calvario del team San Carlo Honda Gresini

Le premesse della vigiglia non si sono materializzate per i piloti del Team San Carlo Honda Gresini, Toni Elias ed Alex De Angelis, con lo spagnolo che non è riuscito a sfruttare al meglio il suo quinto posto sullo schieramento a causa di una caduta, mentre il sammarinese non è andato oltre il dodicesimo posto.

Alex De Angelis - 12º

La posizione di certo non mi soddisfa e credo che non rifletta il mio potenziale. Quest’anno abbiamo alcuni problemi in più e non siamo riusciti a risolverli. La sola cosa positiva è stato che, rispetto alla prima gara in Qatar dove c’erano 50 secondi a separarmi dal primo, qui siamo riusciti a ridurre il gap a 30 secondi, il che vuol dire che ci stiamo muovendo nella giusta direzione. Ci manca principalmente il grip negli angoli stretti con la moto dritta la trazione è invece molto buona e la moto riesce a mostrare tutta la sua potenza. Quando riuscirò a migliorare la velocità di percorrenza in curva, sicuramente farò degli importanti passi in avanti e questo è uno dei miei obiettivi per il test di domani e la prossima gara ad Assen.

Toni Elias - N.C.

Oggi ho guidato al massimo con l’obiettivo di finire decimo, il che la dice lunga sulla mia situazione attuale. Non mi è parso di aver fatto nessun errore quando sono caduto – la mia velocità in quel punto era la stessa di sempre così come la pressione sul freno - semplicemente la moto ha perso aderenza e son caduto. Per me è stato molto deludente ma le gare come sappiamo sono anche così. Dobbiamo continuare a pensare positivo e guardare al test di domani dove spero di fare dei progressi. Abbiamo dimostrato di essere in grado di fare il giro veloce ma c’è ancora da lavorare sul passo nell’arco della gara intera. Domani è un altro giorno!

Comunicato Stampa San Carlo Honda Gresini

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Alex de Angelis, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›