Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Team Pramac Racing sorride con Kallio

Il Team Pramac Racing sorride con Kallio

Buona prova del finlandese che trova la terza top ten stagionale, precedendo anche il pilota ufficiale Hayden. Miglioramenti per Canepa che chiude vicino alla zona punti.

Quasi novantamila spettatori erano presenti al circuito di Montmelò, a Barcellona, per il Gran Premio di Catalunya. Una gara spettacolare per le prime posizioni, ma una gara molto positiva anche per Mika Kallio, pilota del Pramac Racing Team, che si è ripreso dopo un paio di gare sfortunate anche grazie al lavoro svolto dal test Team Ducati al Mugello che hanno portato novità tecniche interessanti.

Il pilota finlandese, partito dalla decima posizione, è scattato bene al semaforo verde piazzandosi al primo intermedio in settima posizione. Un piccolo errore lo ha però relegato all'undicesimo posto al termine del primo giro. Al settimo giro, dopo aver preso confidenza con la pista e con il serbatoio più scarico, quindi con la moto più maneggevole, il doppio sorpasso su Elias e Melandri e la conquista della nona posizione.

Mika Kallio - 9º

Che caldo, io proprio non ci sono abituato! La gara è andata bene, ho fatto una buona partenza ma ho compiuto un piccolo errore dopo poche curve e al termine del primo giro ero undicesimo. Se compi anche solo una piccola distrazione all'inizio perdi tante posizioni. Con il serbatoio pieno avevo qualche difficoltà nel gestire la moto, ma dopo qualche giro la moto si è alleggerita e questo mi ha permesso di spingere sempre di più sorpassando Elias e Melandri. Ho provato a raggiungere Edwards ma spingendo cosi tanto avevo paura che i pneumatici non avrebbero tenuto fino alla fine e cosi ho preferito gestire la situazione fino alla fine. Siamo felici e speriamo di poterci migliorare ulteriormente nelle prossime gare.

Niccolò Canepa -16º

Con queste temperature è stato davvero difficile per me. Non per le mie condizioni fisiche, che sono ottime, ma perché durante tutto il weekend non sentivo il giusto grip con il pneumatico posteriore. Solo sabato mattina, quando le temperature erano più basse sono riuscito a tenere il giusto ritmo. Tenteremo di rifarci ad Assen tra due settimane.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Niccolo Canepa, Mika Kallio, Pramac Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›