Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pazzia Simon, Iannone si gode la terza vittoria

Pazzia Simon, Iannone si gode la terza vittoria

Lo spagnolo convinto di aver vinto si ferma sul traguardo a un giro dalla fine. Ne approfitta Iannone. Smith solo 8º.

Temperature più miti per la gara 125 per il Gran Premi Cinzano de Catalunya. Partenza senza incidenti e con Pol Espargaro che trova subito la testa del gruppo, con Simon che scivola in sesta piazza.

In un solo giro Andrea Iannone e Nico Terol recuperano fino alla vetta della gara, ma sono tutti vicinissimi, compresi i piloti della Bancaja Aspar Simon e Smith. Primo ritiro per Efren Vasquez (Derbi Racing), seguito poco dopo dal compagno di squadra Pol Espargaro, vittima di un problema meccanico.

A sette giri dall'inizio della gara, il GP diventa una sfida a due tra Julian Simon e Andrea Iannone che concedono spettacolo tra le curve di Montmelò ai numerosi tifosi presenti sul circuito.

Si ritirano Lorenzo Zanetti (Ongetta Team) e Danny Webb (Degraaf Grand Prix), mentre Gadea, Terol e Marquez tentano l'aggancio al duo di testa, distante meno di 2 secondi.

Passano i giri e il vantaggio del duo Iannone-Simon rimane invariato. Perde parecchie posizioni intanto il leader del mondiale Smith, attualmente 8º.

A 4 giri dal traguardo primo attacco importante da parte di Andrea Iannone a cui risponde Simon poco dopo. Duello emozionante con l'italiano che sembra avere qualcosa in più, anche se l'arrivo in volata è inevitabile.

Incredibile nel finale: Simon si ferma sul traguardo dell'ultimo giro convinto di aver vinto, Iannone continua e porta a casa la terza vittoria della stagione. 25 punti che rilanciano l'italiano nella classifica mondiale.

Nico Terol è secondo mentre i due compagni di squadra della Bancaja Aspar Gadea e Simon si giocano al fotofinish il podio.

La direzione di gara conferma il podio per Gadea anche se in ogni caso Simon diventa nuovo leader della classifica generale a sfavore di Bradley Smith, oggi in ombra con l'ottava posizione sul traguardo.

Tags:
125cc, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›