Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi "più coraggioso", parola di Lorenzo

Rossi 'più coraggioso', parola di Lorenzo

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo soddisfatti dopo lo spettacolo offerto tra le curve di Montmelò per il Gran Premi Cinzano de Catalunya.

Per i quasi 90 mila tifosi presenti sulle colline di Montmelò non poteva esserci spettacolo più emozionante, grazie soprattutto al sorpasso all'ultima curva di Valentino Rossi su Jorge Lorenzo.

Con 95 millesimi di vantaggio sul traguardo, e con la 99ª vittoria in tasca, Rossi ha dichiarato, “In italiano l'unica cosa che potrei dire è 'Mamma mia!'. La battaglia con Lorenzo è stata serratissima. Le nostre due moto avevano una messa a punto e un ritmo di gara molto simili e sapevo che ci saremmo giocati tutto alla fine. È stato fantastico”.

Il Campione del Mondo in carica ha continuato, “Ero consapevole che Lorenzo sarebbe stato veloce, e per batterlo in futuro dovrò sempre essere al 100%. Sono felicissimo, per la vittoria numero 99 e perché vincere a Barcellona vale più che 25 punti”.

Lorenzo ha risposto con umiltà e sportività alle parole del compagno di squadra, commentando: “Non è una vittoria, ma una seconda piazza qui è comunque un grande risultato perché significa che siamo costanti, cosa che non accadeva lo scorso anno. Per essere onesti Valentino è stato più coraggioso di me e mi ha passato nell'ultima curva dove non ho chiuso abbastanza”.

“Mi congratulo con lui per la vittoria. Ho cercato di essere coraggioso e di colmare le distanze ogni volta che ho potuto. Nonostante la sconfitta, rimangono ancora molte gare fino alla fine della stagione”.

La situazione in classifica (con tre piloti a 106 punti in vetta) fa si che ogni gara diventi fondamentale, a partire da Assen tra 15 giorni. Domani rivedremo in pista i due protagonisti di oggi per i primi test stagionali MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›