Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Terzo posto che vale una vittoria per Stoner

Terzo posto che vale una vittoria per Stoner

Probabilmente il podio più sofferto per il pilota Ducati che giunge stremato al traguardo di Montmeló.

Guidare al limite per 25 giri con quasi 40°C sul termometro avrebbe messo a dura prova qualunque fisico. Non ha fatto eccezione Casey Stoner, che tra l'altro non era in perfette condizioni all'inizio della gara.

L'australiano ha iniziato a sentirsi male nel pomeriggio di sabato e durante il warm up, dopo soli 9 giri accusava un'insolita stanchezza, cosa che aveva messo in dubbio addirittura la possibilità che Stoner concludesse la gara.

Dopo aver conquistato la terza posizione per soli 52 millesimi di secondo su Andrea Dovizioso, l'ex campione del mondo ha spiegato:

"Non so nemmeno come ci sono riuscito perché a metà gara ho pensato di ritirarmi. Stavo per tornare ai box, non stavo per nulla bene. La moto andava molto bene, ma io non ero nelle condizioni di mantere il ritmo, non potevo frenare correttamente e pensavo di cadere in avanti ogni volta."

" Dopo qualche giro sono cominciati i crampi, fortissimi. ma la moto andava così bene che ho potuto comunque mantenere un passo accettabile e resistere alla rimonta di Dovizioso. "

Il pilota Ducati vanta ora 106 punti, al pari di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›