Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi alle prese con un nuovo motore nei test di Montmeló

Rossi alle prese con un nuovo motore nei test di Montmeló

Con i regolamenti che permetteranno l'utilizzo di soli 5 motori dopo Brno, ecco le prove per un propulsore a lunga durata e nuove gomme Bridgestone per il lunedì di Rossi.

Valentino Rossi ha fatto decisamente bingo a Barcellona prendendosi in un solo colpo 25 punti, vetta della classifica, vantaggio psicologico sui rivali e, perché no, anche un po' di stanchezza. Non contento, ha lasciato il circuito catalano con importanti dati dopo un pomeriggio fruttuoso di test.

Il Campione del Mondo 2008 ha indossato la tuta solo nel primo pomeriggio, in tempo per salire sulla M1 e trovare soluzioni che potrebbero tornare utili nel corso della stagione. Un nuovo motore a lunga durata e nuove gomme studiate appositamente per Phillip Island sono stati gli oggetti di studio da parte di Rossi.

“Buone sensazioni oggi, ho messo a referto qualche buon giro e provato nuove gomme Bridgestone per le ultime gare dell'anno. In più abbiamo provato un nuovo motore per quando cambieranno le regole dopo Brno,” ha detto Rossi, riferendosi alla limitazione al numero dei motori che diverrà effettiva dopo il GP di Repubblica Ceca.

“È stata dura tornare in pista per i test dopo ieri, ma è stata una giornata positiva e abbiamo trovato alcune soluzioni importanti. Abbiamo lavorato sull'elettronica per trovare maggior potenza. Il collo inoltre ha risposto bene dopo i 50 giri di oggi, ma ora ho bisogno del mio letto”.

Il Team Manager Davide Brivio è ben consapevole dell'avversione alle mattinate di test del suo pilota, ma anche cosciente che Rossi aveva bisogno di relax.

“Abbiamo deciso in un incontro tecnico di iniziare alle 14, perché dopo una gara così estenuante Valentino aveva bisogno di riposare un po',” ha detto Brivio. “E questo ci ha permesso anche di concederci una cena come si deve nella serata di domenica”.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›