Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet, più fiducia dopo i test catalani

De Puniet, più fiducia dopo i test catalani

Il pilota della LCR Honda ha provato un buon range di modifiche nella sessione addizionale di test post gara.

Il giorno di test a Barcellona è servito ai piloti della scuderia satellite Honda per provare qualche pezzo nuovo e soprattutto per perfezionare i dettagli della setting per la stagione.

Andrea Dovizioso, in qualità di pilota ufficiale, ha ricevuto e provato un nuovo telaio, mentre Randy de Puniet, rappresentante in pista del team LCR Honda, dovrà aspettare ancora un po' per poter contare su questa componente. Ad ogni modo il francese ha potuto lavorare su piccoli aggiustamenti della sua RC212V, con risultati positivi.

“È stata una giornata molto importante per me. Ho dovuto lavorare sulla mappatura del motore, sul controllo di trazione e sulle modifiche alle sospensioni. Bridgestone mi ha anche fornito una nuova gomma da provare. Abbiamo trovato una buona configurazione per la prossima gara e mi sento pronto," ha detto il francese attualemente nono nella classifica mondiale.

De Puniet ha realizzato il suo inizio di stagione migliore di sempre da quando corre in MotoGP: è arrivato al traguardo in tutte le gare disputate e fino ad ora ha evidenziato progressi in sella ad una moto decisamente meno potente di quelle ufficiali.

“Spero di migliorare la mia moto ancora un po', il mio obiettivo è essere sempre il primo dei piloti satellite,” ha spiegato. “Adesso siamo vicini, ma possiamo ancora fare qualcosa per migliorare la mia posizione. Ad Assen voglio finire tra la quinta e l'ottava posizione, anche perché è una pista con pochi rettilinei che potrebbe rivelarsi ottima per noi”.

De Puniet lo scorso anno non aveva avuto la possibilità di inseguire i piloti ufficiali, dopo una caduta al primo giro in sella alla sua Honda.

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›