Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Angelis soddisfatto dopo i test di Montmeló

De Angelis soddisfatto dopo i test di Montmeló

Riscontro positivo del pilota sammarinese dopo l'unica giornata di test in sella alla sua RC212V satellite

Il 12º posto nel Gran Premi Cinzano de Catalunya non poteva far sorridere troppo Alex de Angelis che nella giornata successiva ha messo a referto 69 giri in sella alla Honda Sat Gresini, migliorando di gran lunga i tempi sul tracciato di Montmeló.

I primi test ufficiali stagionali hanno permesso al sammarinese di affrontare con più calma e metodo i problemi che affliggono il suo prototipo. A fine giornata il diretto interessato ha dichiarato:

"Finalmente un po' di luce. Siamo più veloci di domenica, siamo migliorati sia come giro veloce sia come passo gara. I primi sono ancora lontani, ma ogni giorno facciamo un passo in avanti e questo molto importante".

"Riguardo i problemi di grip abbiamo trovato una buona soluzione, prima guadagnando in grip la moto era difficile da controllare nello stretto. Ora invece riesco ad uscire dalle curve in maniera veloce e facendo pochi metri".

Infine un commento, forse un filo polemico, sulle migliorie apportate: "Ci siamo sforzati con le risorse già presenti e credo che con quello che avevamo a disposizione abbiamo fatto anche troppo".

Positivo anche il capo meccanico del numero 15 della San Carlo Honda Gresini Antonio Jimenez, che ha aggiunto: "Oggi è stata una giornata importante perché è la prima volta che possiamo affrontare il nostro problema che riguarda il grip in angolo massimo di trazione".

"Non essendo il team ufficiale dobbiamo sfruttare quello che abbiamo e poi cercheremo di parlare con Honda per vedere quello che si può fare. Il nostro obiettivo non è vincere il Campionato, ma almeno ripetere la sesta posizione di inizio anno".

Tutt'altra faccenda dall'altra parte del box, dove Toni Elias, già critico su questa giornata di test in conferenza stampa lo scorso giovedì ("Non so nemmeno perché proviamo visto che non c'è nulla di nuovo"), ha dichiarato:

"Non siamo migliorati molto rispetto alla gara, ma un giorno di test va sempre bene per decidere la direzione da seguire. Non è stato un gran giorno e speriamo di avere più fortuna ad Assen".

Tags:
MotoGP, 2009, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA, Toni Elias, Alex de Angelis, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›