Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri all'esame Assen

Melandri all'esame Assen

Il pilota dell'Hayate Racing Marco Melandri avrà modo di testare le proprie condizioni fisiche nelle prime prove libere di domani sul circuito di Assen, dopo la caduta nei test di Barcellona.

Dopo un inizio di stagione positivamente sorprendente, l'annata di Marco Melandri si complica con l'arrivo ad Assen, sede della settima tappa del calendario mondiale. L'italiano dovrà infatti valutare le proprie condizioni fisiche dopo la caduta rimediata nei test post Barcellona di lunedì scorso.

Parlando con motogp.com, Melandri ha commentato, “Sto abbastanza bene. La caduta è stata dura, ma la caviglia non era a posto per un vecchio infortunio e dopo 3 o 4 giorni è tornato tutto alla normalità. La mano non fa così male, ma fino a quando non salirò in sella alla mia moto non potrò essere consapevole del mio reale stato di forma.

"Ho ancora qualche dolore e il fatto che sia la mano destra quella infortunata non aiuta visto che ci saranno molte curve in quella direzione ad Assen. Non sarà facile, ma lavoreremo affiancati dalla clinica mobile. Sono fiducioso”.

Nella giornata odierna Melandri è si rivisto in sella ad una moto, si tratta però di una Benelli replica 1968 Lorenzo Pasolini . Il pilota era presente per il MotorDreamEvenTT presso il TT Museum.

“È stato interessante perché questa moto l'avevo vista solo in fotografie o vecchi film. Pensavo fosse più complicato, ma non è andata male! Una bella esperienza e una bella foto per casa mia!”

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE TT ASSEN, Marco Melandri, Hayate Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›