Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aoyama: vittoria e leadership

Aoyama: vittoria e leadership

Errore di Bautista nel finale che regala la vittoria al giapponese. Simoncelli sul podio recupera qualcosa in classifica

Partenza col brivido per la classe 250 con Shoya Tomizawa che finisce con violenza contro le protezioni della via di fuga. Davanti è subito bagarre con i migliori: tra loro Marco Simoncelli che trova rapidamente la testa della gara forzando il ritmo.

Alle spalle dell'italiano non perde posizioni il leader della classifica mondiale Alvaro Bautista, tallonato dal poleman Hector Barberá e il Campione del Mondo 125 Mike di Meglio. Seconda caduta per Jules Cluzel, che correva già con una clavicola fratturata.

A 13 giri dal termine si toccano Mattia Pasini e Thomas Luthi. Un problema in frenata per l'italiano costringe probabilmente lo svizzero a toccarlo da dietro. Nessuna conseguenza per entrambi.

A metà gara Bautista, Aoyama e Simoncelli imitano il terzetto protagonista in 125 con Barberá che rimane leggermente attardato. Un contatto sospetto tra Simoncelli e Barberá costringe l'italiano a dimenticarsi il podio di Assen.

Incredibile errore di Bautista che tocca la moto di Aoyama nel finale e regala al giapponese vittoria e leadership del Campionato. Per il giapponese è il 4 podio in stagione, incluse due vittorie. Sul podio anche Barberá e Simoncelli che recuperano terreno anche in classifica generale.

Grande prestazione di Aleix Espargaró quarto al rientro, mentre Locatelli (Metis Gilera) e Alex debon (Blusens Aprilia) completano le prime sei posizioni.

Tags:
250cc, 2009, ALICE TT ASSEN, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›