Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il team Repsol Honda vittima della curva 1 ad Assen

Il team Repsol Honda vittima della curva 1 ad Assen

Incidente simile per Dani Pedrosa prima e per Andrea Dovizioso poi nell'Alice TT.

I piloti del team Repsol Honda Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso avevano tutte le credenziali per giocarsi il podio sul circuito di Assen, ma nessuno dei due è stato in grado di resistere alla curva numero uno dello storico tracciato. Due cadute che hanno così gettato nello sconforto la scuderia ufficiale della HRC.

A cercare la buona notizia in questo fine settimana "disgraziato" la si può trovare nelle condizioni fisiche di Pedrosa:

“Non mi sono fatto male cadendo, e visto gli ultimi infortuni, è un bel sollievo," ha dichiarato lo spagnolo, che ha gradualmente eliminato l'utilizzo di antidolorifici durante questo fine settimana.

“Ovviamente sono deluso dal risultato, perché anche se difficilmente avrei lottato per la vittoria, ero forte sulla moto e potevo puntare al podio. Il mio feeling era ottimo e ho corso vicino al 100%, quindì sono fiducioso per le prossime gare. Ho fatto una partenza veloce e avevo trovato un buon ritmo, quindì la caduta è arrivata nel momento meno opportuno”.

Stessa sorte è toccata al compagno di squadra Andrea Dovizioso, uscito illeso dalla caduta, ma altrettanto frustrato.

“Ero vicino ai migliori e la quarta posizione era a portata di mano, quindì sono molto deluso per la caduta,” ha rivelato Dovizioso.

”Avevo fatto una buona partenza, ma sono rimasto in un gruppo che mi ha frenato un po'. Per liberarmi di questi piloti ho avuto bisogno di qualche giro, ma poi ero fiducioso anche se non so se avrei potuto prendere Stoner. Alla curva uno ho perso l'anteriore e non c'è stato più modo di rientrare in pista”.

Entrambi i piloti stavano correndo con il nuovo telaio, sebbene solo Dovizioso sia riuscito a provarlo con costanza nei test post Barcellona. I due piloti rimangono separati da soli due punti in classifica, con l'italiano davanti allo spagnolo.

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE TT ASSEN, Andrea Dovizioso, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›