Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli: "Contento a metà"

Simoncelli: 'Contento a metà'

L'italiano trova il podio nell'Alice TT Assen e riapre, forse, i giochi per il titolo.

La classe del quarto di litro potrebbe aver ritrovato ad Assen uno dei suoi protagonisti assoluti. Stiamo parlando di Marco Simoncelli. L'attuale Campione del Mondo, pur limitato da qualche problema con la sua Gilera Metis, ha ritrovato il podio mancato in Catalogna e rosicchiato qualche punto fondamentale per la difesa del titolo.

La caduta di Alvaro Bautista ha infatti permesso all'italiano di salire sul podio e di recuperare 16 punti sul pilota della Mapfre Aspar, anche se il distacco dalla vetta, che ora parla giapponese, rimane di 44 punti.

“Sono contento a metà per questo podio," ha iniziato il pilota, fresco di contratto in MotoGP con il team Gresini. "Se non avessi avuto problemi con la ruota posteriore, sono certo che le cose sarebbero finite in maniera diversa. Poco dopo la metà gara non riuscivo letteralmente a guidare. La gomma, che forse era difettosa, si è consumata subito, in modo anomalo".

"Comunque, il fatto di aver recuperato dei punti su Bautista e sugli altri mi fa piacere, spero di continuare ad essere così costante".

C'è spazio anche per un pò di polemica per il pilota italiano, che a fine gara ha detto la sua sul contatto tra lui e Barberá:

"Secondo me quello che è successo rientra nei normali contatti di gara, ma la direzione di gara dovrebbe usare lo stesso metro di giudizio che ha usato al Mugello, quando sono stato multato io".

Tags:
250cc, 2009, ALICE TT ASSEN, Marco Simoncelli, Metis Gilera

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›