Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner fiducioso per Laguna Seca

Stoner fiducioso per Laguna Seca

Il pilota ufficiale Ducati Casey Stoner prepara la sfida di Laguna Seca con una visita a Los Angeles e con attenzione alle proprie condizioni fisiche.

Nonostante il record più che positivo a Laguna Seca di una certa fiducia a Casey Stoner per il prossimo Red Bull U.S. Grand Prix il giovane pilota Ducati non vuole fare proclami prima dell'ottavo appuntamento mondiale.

Il 23enne è reduce da due terzi posti consecutivi, sempre alle spalle dal duo Fiat Yamaha guidato da Valentino Rossi, e ancora una volta saranno le sue condizioni fisiche la chiave di volta per il GP americano.

“Nelle ultime due gare abbiamo avuto degli alti e bassi che ci hanno impedito di dimostrare tutto il nostro potenziale. Abbiamo lavorato molto sulla moto, riuscendo a trovare un’ottima messa a punto per la gara in entrambe le occasioni, ma io non ero al massimo della forma quando è stato il momento di sfruttare il lavoro fatto. L'importante è non aver perso troppi punti dalla vetta”.

“Da Assen siamo venuti subito in America, non c’è stato molto tempo per recuperare quindi, anche se ora mi sembra di stare meglio, vista l’esperienza dello scorso week-end cercheremo di non sottovalutare eventuali sintomi negativi, se compariranno. La pista di Laguna, con i suoi saliscendi naturali, mi è sempre piaciuta molto, così come correre in America, e inoltre la Ducati qui è sempre andata molto bene. Potenzialmente possiamo puntare a fare un buon risultato".

Commentando la sua visita agli Universal Studios di Hollywood, Stoner ha concluso: “È stato fantastico. Mi sono tornati alla mente parecchi film storici, ed è stato davvero divertente!”

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›