Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sette piloti per Aspar nel 2010

Sette piloti per Aspar nel 2010

È questa l'idea di fondo dell'attuale boss dei team Mapfrè (250) e Bancaja (125) per la prossima stagione.

Nemmeno 4 giorni fa Jorge Martinez Aspar festeggiava i 200 podi nel Campionato del Mondo e ora che le classi minori sono ferme (non correranno a Laguna Seca questo fine settimana) è tempo di pianificazioni e resoconti.

Il patron delle scuderie Mapfrè e Bancaja Aspar ha le idee chiare e i sogni sempre più ambiziosi, tanto che per il 2010, il manager spagnolo potrebbe addirittura supportare sette piloti tra le varie categorie, come spiega il diretto interessato ai microfoni di motogp.com:

“L'idea è quella di continuare in 125 con due o tre piloti, ma è ancora da confermare; in Moto2 il piano è di essere presenti con due o tre moto e in MotoGP vogliamo una moto. Mi auguro che in Germania o a Donington si possano già confermare moto e pilota".

Tutto da confermare nei prossimi appuntamenti quando 125 e 250 torneranno ad essere protagoniste al fianco della classe regina. Rivedendo la stagione fino a qui, Aspar ha poi dichiarato:

"Bautista sta facendo un gran campionato anche se purtroppo ad Assen non è stato fortunato, e lo stesso vale per Di Meglio che ancora non ha avuto una gara tranquilla e in Olanda è rimasto praticamente senza gomma posteriore".

"In 125 stiamo ripetendo gli anni 2006 e 2007 con Simon Smith e Gadea sempre davanti. Speriamo nel titolo e magari che se lo giochino tra loro a Valencia".

Tags:
250cc, 2009, Mapfre Aspar Team, Bancaja Aspar Team 125cc

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›