Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa: "Ci sono margini di miglioramento"

Pedrosa: 'Ci sono margini di miglioramento'

Partito prudente nelle fp1 di oggi, lo spagnolo proverà domani a riportarsi sui tempi dei migliori.

Dani Pedrosa ha concluso la prima giornata del Gran Premio degli Stati Uniti con il quarto tempo assoluto in sella alla sua RC212V ufficiale.

Il pilota della Repsol Honda, autore di 31 giri, ha trovato il suo miglior tempo nell'ultima tornata a disposizione, dimostrando un miglioramento lento ma continuo per tutto il corso della sessione.

1'22.637 il tempo fatto segnare dallo spagnolo che rimane abbastanza lontano (6 decimi circa) dai primi della classe guidati da Rossi.

"All'inizio me la sono presa un po' comoda, per cercare di trovare le misure di questo circuito, che è molto difficile," ha iniziato Pedrosa. "Poi verso la fine, ho iniziato a spingere un po' di più. Sono ancora lontano dai tempi migliori, ma per essere il primo giorno va bene così, credo di avere margini di miglioramento”.

Per Dani Pedrosa era la prima uscita con gomme Bridgestone e la sensazione sembra essere positiva: “La situazione è ovviamente differente. Per il momento va tutto bene, vediamo di migliorare domani".

Il pilota di punta del Team Repsol Honda tornerà in pista domani per le fp2 e qp1 del Red Bull U.S. Grand Prix alle 18,55 e 22,55 ora italiana.

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›