Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo beffa Stoner nelle fp2

Lorenzo beffa Stoner nelle fp2

Seconda sessione libera per il Red Bull U.S. Grand Prix

A 25 minuti dal termine i tempi sono già più veloci rispetto a quelli fatti segnare nella sessione di ieri. In particolare è Casey Stoner ad aprire le danze con un 1'21.835, già più rapido del miglior tempo di Rossi del venerdì.

Proprio l'australiano mantiene la prima posizione fino all'ultimo giro grazie al tempo registrato a metà prova, ma Lorenzo con la Fiat Yamaha lo beffa nelle fasi conclusive. 1'21.799 per lo spagnolo con Rossi che deve accontentarsi terza piazza a circa 3 decimi.

Quarto con la Honda del Team San Carlo Honda Gresini Toni Elias che ritrova fiducia precedendo entrambe le Honda ufficiali Repsol con Andrea Dovizioso in 5a e Dani Pedrosa in sesta piazza.

Primo dei piloti di casa Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3) settimo, mentre Nicky Hayden è costretto alla nona posizione con la sua Ducati Desmosedici.

Caduta ad inizio sessione per il texano della Monster Yamaha Tech3 Colin Edwards e un'uscita di pista per il francese della LCR Honda Randy de Puniet. Per Andrea Dovizioso e Loris Capirossi un problema meccanico rispettivamente con la Repsol Honda numero 4 e la Rizla Suzuki numero 65. Caduta anche per Chris Vermeulen.

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL U.S. GRAND PRIX, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›