Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner il più veloce nel warm up

Stoner il più veloce nel warm up

Presente sia l'australiano che Lorenzo nella sessione di rifinitura del Red Bull U.S. Grand Prix

La prima notizia è che sia Casey Stoner (Ducati) che Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha) sono scesi in pista nel warm up del Red Bull U.S. Grand Prix.

L'australiano trova addirittura il miglior tempo con la sua Ducati fissando il cronometro a 1'21.918. Stoner, che ieri si era leggermente infortunato all'inguine dopo una caduta nel finale della sessione di qualifica, ha preceduto il Campione del Mondo Valentino Rossi, costantemente più veloce del numero 27 nei primi tre settori, ma con qualche problema evidente nell'ultima parte del tracciato.

Terza posizione per Dani Pedrosa (Repsol Honda), mentre il pilota di casa Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3) si candida per un piazzamento di rilievo dopo il 4o tempo del warm up a poco più di mezzo secondo da Stoner.

Jorge Lorenzo chiude quinto e oggi sarà sicuramente al via del Gran Premio degli Stati Uniti nonostante la lussazione della clavicola destra.

Andrea Dovizioso (Repsol Honda) e Nicky Hayden (Ducati) completano le prime sette posizioni, rimanendo gli ultimi piloti capaci di rompere la barriera dell'1'23.

Cadute per Toni Elias (San Carlo Honda Gresini) e Marco Melandri (Hayate Racing Team).

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL U.S. GRAND PRIX, WUP, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›