Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: "Avrei potuto fare meglio.."

Lorenzo: 'Avrei potuto fare meglio..'

Come sempre incontentabile, Lorenzo ha festeggiato sì il suo terzo posto, ma senza dimenticare che il secondo non era poi così lontano.

A Laguna Seca Jorge Lorenzo ha trovato il settimo podio stagionale. Lo spagnolo è salito due volte sul primo e terzo gradino, e ben tre sul secondo. Numeri impressionanti per il giovane talento della Fiat Yamaha, che ogni giorno si dimostra sempre più ambizioso.

Il numero 99 della classe regina oggi correva con una lussazione della clavicola destra (e un dito del piede fratturato) rimediata con la caduta di ieri, e nonostante la sua presenza nel Red Bull U.S. Grand Prix sia rimasta a rischio fino ai momenti appena precedenti alla gara, lo spagnolo ha commentato così a caldo:

"Avrei potuto terminare secondo, se non avessi fatto quell'errore superando Valentino. Ma c'è solo da essere contenti dopo una gara così".

"Non pensavo di poter finire sul podio. Quando sono per la seconda volta ieri ho pensato che questo gran premio fosse da archiviare rapidamente. Invece grazie all'aiuto della clinica e del dottor Costa abbiamo potuto concludere la gara".

Con il terzo posto Lorenzo mantiene ampiamente aperta la rincorsa al titolo, anche se la maggior preoccupazione attuale è recuperare la miglior condizione fisica in vista del prossimo GP di Germania, in programma tra il 17 e il 19 di luglio.

"Dicono che la lesione alla clavicola è abbastanza critica e che per recuperare pienamente ci vorrebbero dalle 5 alle 6 settimane. Ovviamente tenteremo di forzare il recupero e al Sachsenring ci presenteremo più forti che qui," ha concluso Lorenzo.

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›