Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Grupo Francisco Hernando lascia il Campionato MotoGP

Il Grupo Francisco Hernando lascia il Campionato MotoGP

Decisione che implica l'abbandono del mondiale da parte del pilota della scuderia satellite Ducati Sete Gibernau, che rimarrà senza moto a partire dal GP di Germania.

La scuderia Grupo Francisco Hernando, diretta dai fratelli Pablo e Gelete Nieto, ha comunicato questa domenica il termine delle proprie attività nel Campionato del Mondo MotoGP, nel quale era presente con il pilota catalano Sete Gibernau.

Le ragioni di questa decisione risalgono all'attuale crisi economica mondiale, crisi che ha spinto il Grupo Francisco Hernando a "concetrarsi negli investimenti esclusivi del settore, incentrando tutti gli sforzi economici nei progetti come promotori e costruttori".

A comandi della Ducati Desmosedici GP9, Gibernau era riapparso nel Campionato del Mondo 2009, dopo essersi ritirato nel 2006. Il pilota 36enne era stato protagonista di una discreta stagione, in cui aveva raccolto 9 punti e un 11º posto (a Jerez) come miglior risultato. Gibernau, si è ovviamente lamentato della decisione del Grupo Francisco Hernando ringraziando d'altra parte l'appoggio ricevuto dal team, dagli sponsor personali, dalla stampa e dagli amici:

“Il primo ad essere sorpreso di questa decisione sono io. Tutti i componenti del team hanno lottato per portare avanti questo progetto. A livello personale è stata una scommessa coraggiosa, che Gran Premio dopo Gran Premio è diventata sempre più realtà. È un vero peccato dover lasciare ora, quando gli obiettivi si avvicinavano”.

“Voglio ringraziare il team, gli sponsor personali, i tifosi e tutta la stampa: grazie a loro sono tornato ad essere felice correndo in MotoGP dopo due anni di assenza,” ha concluso Gibernau.

Tags:
MotoGP, 2009, Sete Gibernau, Grupo Francisco Hernando

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›