Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La MotoGP riparte dalla Germania

La MotoGP riparte dalla Germania

In arrivo l'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland, con la classe regina pronta per una nuova tappa verso la conquista del titolo.

Fine settimana di tregua dopo il doppio appuntamento di Assen e Laguna Seca, ed ora, prima della pausa estiva ecco due nuove tappe europee del Campionato del Mondo MotoGP. Con Donington in programma nel fine settimana tra il 24 e il 26 luglio, i riflettori sono puntati ora sul circuito del Sachsenring dove il paddock inizierà ad animarsi a partire da questo giovedì per l'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland.

Primo candidato alla vittoria in Germania sarà il leader della classifica generale Valentino Rossi. L'italiano della Fiat Yamaha, che lo scorso anno su questo circuito fu secondo e che da quel podio ne ha collezionati 16 in 17 occasioni, tenterà di consolidare la sua prima posizione in generale dove al momento vanta "solo" nove punti sul compagno di squadra Jorge Lorenzo. Il Campione del Mondo in carica, che qui ha già vinto 3 volte anche se l'ultima risale al 2006, con la semplice partecipazione in Germania giungerà al traguardo di 159 GP corsi consecutivamente nella classe regina, superando in questa classifica l'ex rivale Max Biaggi.

Alle spalle del numero 46, saranno Jorge Lorenzo e Casey Stoner i piloti in cerca di punti fondamentali per la rincorsa al titolo, anche se entrambi dovranno prima valutare le rispettive condizioni fisiche: lo spagnolo sta recuperando dalla lesione alla clavicola destra e al piede destro rimediati con la cadute nella sessione di qualifica di Laguna Seca, mentre l'australiano si è sottoposto a specifici esami presso una clinica californiana per risolvere i guai, tutt'ora misteriosi, che ne hanno limitato le prestazioni fin dal GP di Catalunya.

Problemi fisici a parte, Lorenzo e Stoner, che occupano rispettivamente la seconda e la terza piazza in classifica, saranno sicuramente disponibili per il Gran Premio di Germania, nel quale dovranno puntare Rossi da una parte, senza perdere di vista Dani Pedrosa dall'altra.

Lo spagnolo della Repsol Honda, tornato alla vittoria in California più di un anno dopo, torna sulla "scena del crimine" al Sachsenring, dove la caduta del 2008 e il conseguente infortunio lo eliminarono dalla lotta per il Campionato. Lontano in classifica con soli 92 punti rispetto ai 151 di Rossi, il talento di Barcellona non può essere escluso dalla vittoria su un tracciato che lo vide trionfare nel 2007 e dominare, prima della caduta, nel 2008.

Dietro i primi 4 piloti, 20 punti separano la quinta dalla decima piazzaT con Colin Edwards che precede Andrea Dovizioso, Marco Melandri, Chris Vermeulen, Randy de Puniet e Loris Capirossi. Di questo quintetto solo Melandri è salito sul podio in questa stagione.

Assente di lusso in questo fine settimana tedesco (...e per tutto il resto della stagione) Sete Gibernau, il cui team si è ritirato dal Campionato del Mondo a causa di difficoltà economiche dovute alla crisi mondiale.

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›