Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Riflettori sulla conferenza stampa dell'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland

Riflettori sulla conferenza stampa dell'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland

Valentino Rossi, Dani Pedrosa, Nicky Hayden, Chris Vermeulen e Mika Kallio erano presenti nella conferenza stampa del GP di Germania di scena questo fine settimana.

L'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland entra nel vivo con la conferenza stampa classica del giovedì, dove Valentino Rossi (Fiat Yamaha), leader della classifica mondiale, è stato affiancato da Dani Pedrosa (Repsol Honda), vincitore dell'ultimo gp di Laguna Seca, Chris Vermeulen (Rizla Suzuki) che lo scorso anno su questo circuito fu terzo, Nicky Hayden (Ducati Marlboro) in grande spolvero nel GP casalingo con la Ducati, e il rientrante Mika Kallio (Pramac Racing).

Il protagonista non poteva che essere il pilota della Fiat Yamaha, che nel 2008 qui fu secondo nonostante la pioggia battente. Il Sachsenring non è mai stata la pista favorita dall'italiano, anche se qui ha vinto tre volte...

"È sempre un tracciato difficile per me, nel 2007 per esempio ho fatto un errore perdendo punti importanti per il campionato, ma lo scorso anno abbiamo fatto bene. Quest'anno arriviamo qui con un buon ritmo di gara e con buoni risultati alle spalle. In più abbiamo una idea chiara su quale sarà il nostro setting e speriamo di iniziare bene a partire da domani”.

Alla destra di Rossi, torna sotto le luci dei riflettori Dani Pedrosa, che quindici giorni fa ha finalmente riassaporato il primo gradino del podio dopo più di un anno di digiuno."Ho sempre fatto bene qui ma lo scorso anno in particolare non è stato il mio miglior momento! È una pista dove è tutto difficile, i tempi sono molto vicini e quindì è necessario molto lavoro per trovare la prima fila in qualifica”.

Ospiti illustri anche l'americano della Ducati Marlboro Nicky Hayden che con il 5º posto di Laguna continua a migliorare il suo feeling con la Desmosedici GP9, l'australiano della Suzuki Vermeulen, che dopo aver mancato l'appuntamento con il podio in california (dove ci era salito nel 2007 e 2008), non vuole perdere l'occasione di ripetere la buona prova dello scorso qui al Sachsenring.

Se lo statunitense si augura di continuare sulla strada che lo ha portato nelle ultime quattro gare dalla 12ª alla 5ª piazza (passando per un 10º e un 8º posto), l'australiano non disdegna l'idea che il maltempo torni a favorire le sue traiettorie in pista, ma soprattutto spera di essere veloce in tutte le condizioni.

Infine buone notizie per Mika Kallio (Pramac Racing), finalmente recuperato dall'infortunio alla mano che non gli aveva permesso di presentarsi nel Red Bull U.S. Grand Prix, anche se sarà costretto a scendere in pista con l'aiuto di antidolorifici.

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›