Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La pioggia consegna la fp2 nelle mani di Abraham

La pioggia consegna la fp2 nelle mani di Abraham

Il ceco sfrutta le sue abilità sull'acqua e nelle qualifiche sarà sicuramente tra i protagonisti.

Subito sfortunata la classe 250, accolta da una forte pioggia all'ingresso in pista per la seconda e ultima sessione libera del fine settimana dell'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland.

L'unico pilota in grado di completare un giro con pista relativamente asciutta è stato Karel Abraham (Cardion AB Motoracing). Il ceco è l'unico capace di scendere sotto l'1'36, mentre per gli altri piloti in pista è impossibile tentare di avvicinare questa crono.

Classifica dei tempi decisamente atipica con Axel Pons (Pepe World Team) in quarta piazza preceduto da Hector Barberà (Pepe World Team) e Marco Simoncelli (Metis Gilera) rispettivamente in 2a e 3a posizione.

Aleix Espargaro (Balatonring Team) e Hiroshi Aoyama (Scot Racing) chiudono la top six, mentre rimane nelle retrovie Alvaro Bautista (Mapfre Aspar) solo ottavo.

Nel finale caduta per Mattia Pasini, che chiude con il 12o tempo assoluto.

Se le condizioni meteo dovessero peggiorare ulteriormente, obbligando la direzione di gara ad annullare la sessione di qualifica verrebbero utilizzati i tempi combinati di fp1 e fp2. Nell'eventualità la pole sarebbe per Hector Barberà.

Tags:
250cc, 2009, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›