Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Continui progressi per Hayden

Continui progressi per Hayden

L'americano trova la miglior prestazione stagionale in qualifica nell'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland.

L'ex Campione del Mondo MotoGP Nicky Hayden continua ad aumentare il suo feeling con la Desmosedici GP9, e oggi, sul circuito del Sachsenring, ha trovato la migliora qualifica stagionale con la quarta posizione assoluta. 1’34.404 il tempo dell'americano, che si è reso protagonista di una spettacolare caduta in cui è stato coinvolto l'altro pilota Ducati (satellite) Niccolò Canepa.

Hayden, che non aveva ancora messo a referto il suo giro veloce, ha commentato a fine sessione: "A dir la verità è stato un disastro. Sono uscito con la moto1 e nella prima curva il cambio si è bloccato, e pensavo di finire al suolo. Sono rimasto in seconda marcia tutto il tempo e quando sono uscito con la seconda moto non avevo lo stesso feeling, ma essendo rimasto con una sola moto dovevo rimanere prudente”.

“Con un paio di modifiche le cose sono andate via via migliorando e il ritmo era buono. Nell'ultima uscita sono andato un po' oltre il limite e nella discesa successiva al T1 ho perso il posteriore e non c'è stato nulla da fare per evitare la caduta. Sono molto dispiaciuto per Niccolò che si trovava semplicemente nel posto sbagliato al momento sbagliato”.

Sul livello di competitività per la gara di domani, il pilota della Ducati Marlboro ha concluso: "Mi sono trovato bene dall'inizio dell'anno sul bagnato. Spesso la moto lavora bene sull'acqua ma non ci fornisce molti feedback. È difficile sapere esattamente cosa fare, ma finché le cose vanno in questa direzione non posso che essere soddisfatto”.

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Nicky Hayden, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›