Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden deluso, ma sempre più veloce

Hayden deluso, ma sempre più veloce

Nonostante due cadute nel weekend e una partenza da dimenticare in gara, l'americano chiude 8º nell'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland.

Il pilota Ducati Marlboro Nicky Hayden, dopo aver dimostrato di saper domare la sua Desmosedici GP9 nelle qualifiche di ieri sul circuito del Sachsenring, ha avuto qualche problema in più durante la gara oggi, conclusa comunque in ottava posizione.

L'americano è stato autore di una partenza poco brillante in cui ha perso ben 10 posizioni prima di poter affrontare la prima curva, ma la sua grande caparbietà gli ha permesso di portarsi a ridosso dei primi.

Sebbene sul circuito tedesco sia arrivato il secondo miglior risultato stagionale, Hayden è scivolato in 13ª posizione in classifica superato da entrambi i piloti Gresini.

“Le cose non sono andate bene come speravamo. La prima curva non è stata molto fortunata per me. In alcuni punti ho sicuramente sbagliato io, bruciando così parte del grande lavoro che avevamo fatto durante il fine settimana”.

“Sono deluso di questo risultato, ma ci sono comunque aspetti positivi da ricordare di questo weekend. Sono caduto anche questa mattina per la troppa voglia di fare e per la consapevolezza che potevo essere veloce. Chiedo scusa al team per gli errori che ho commesso, ma non chiedo scusa per aver spinto al massimo”.

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Nicky Hayden, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›