Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ossigeno puro per De Angelis

Ossigeno puro per De Angelis

Il sammarinese trova una grande 5ª piazza nell'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland, e ora guarda al futuro con più fiducia.

"Mi serviva la 5ª posizione, sia per il morale, sia per il prossimo anno," è questo il primo pensiero di Alex de Angelis, pilota del team San Carlo Honda Gresini.

Il giovane talento, al secondo anno in MotoGP con la scuderia italiana, negli ultimi tempi era stato messo in discussione e il suo rinnovo con il team di Fausto Gresini rimane in dubbio, visto anche il contratto firmato con Marco Simoncelli per l'annata 2010.

La gara di oggi riabilita il numero 15 della classe regina, autore di gran premio magistrale, in cui ha saputo fare bene in ogni condizione, sfruttando il grande feeling che lo lega a questa pista:

"È stata una gara molto dura, ma altrettanto affascinante" ha raccontato De Angelis ai microfoni di motogp.com. "Sono contento perché qualcuno ieri insinuava che fossi andato bene solo grazie alla pioggia e invece ho dimostrato il contrario!".

"Ho fatto una buona partenza e anche se all'inizio sono rimasto un po' più cauto, poi ho preso il mio ritmo e ho visto che, primi quattro a parte, potevo giocarmela".

Il sammarinese che in un solo fine settimana trova il miglior risultato stagionale sia in qualifica che in gara, si porta anche a ridosso della top ten in classifica generale, curiosamente con gli stessi punti del compagno di squadra Toni Elias con cui si giocherà fino a fine anno la permanenza nel team.

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Alex de Angelis, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›