Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi beffa Lorenzo: terza pole stagionale

Rossi beffa Lorenzo: terza pole stagionale

In un circuito che nessuno dei due piloti Fiat Yamaha ama particolarmente, l'italiano trova la sua prima pole in carriera proprio negli ultimi secondi. Domani partiranno per la sesta volta in stagione insieme dalla prima fila.

Continua la sfida interna in Fiat Yamaha con Valentino Rossi che riduce le distanze in quanto a pole position conquistate in questa stagione. L'italiano ne vanta tre pole in questo Campionato del Mondo 2009 e con 177 punti nella speciale classifica BMW M Award si porta a 12 punti dal compagno di squadra spagnolo.

BMW M Award a parte, il Campione del Mondo in carica si è detto soddisfatto di questa giornata sotto la pioggia, dichiarando: "Era molto importante trovare una buona posizione di partenza in un circuito così complicato a livello di sorpassi. È stata una bella sfida con Lorenzo e soprattutto sono felice perché il ritmo di gara è ottimo".

"È la terza pole dell'anno, una in più rispetto a tutta la scorsa stagione. È un segnale positivo anche per il team che ha fatto un gran lavoro in questi due giorni".

Secondo lo scorso anno su questo tracciato, Rossi domani punterà alla vittoria con molte certezze in caso di bagnato, e qualcuna in meno in caso di asciutto. "Queste condizioni sono al limite," ha commentato il numero 46. "Mi auguro che sia asciutto, anche se non siamo stati velocissimi questa mattina, ma nel caso non lo fosse spero almeno che le temperature siano più miti. La pioggia e le basse temperature sono molto pericolose".

Dall'altra parte del box, Lorenzo si è visto sfuggire la quinta pole stagionale con la bandiera a scacchi ampiamente esposta, ma il pilota di Mallorca era decisamente contento a fine sessione. "Sono molto soddisfatto perché sia con l'asciutto che col bagnato ci siamo dimostrati competitivi. Rossi se l'è giocata nel finale ed è stato premiato, ma noi partiamo comunque da un'ottima posizione".

"Oggi il dolore non si è fatto sentire più di tanto e domani credo saremo in buone condizioni per la gara".

È la sesta volta che i due piloti si ritrovano insieme in prima fila dall'inizio della stagione. Nei 5 precedenti (Qatar, Giappone, Catalogna, Olanda e Stati Uniti) solo in un'occasione la vittoria non è finita nelle mani dell'accoppiata della Fiat Yamaha, opera di Casey Stoner nel GP d'apertura di Losail.

Tags:
MotoGP, 2009, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›