Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Cecchinello su Donington: "Randy incredibile"

Cecchinello su Donington: 'Randy incredibile'

Elogi del proprietario del team LCR al proprio pilota, protagonista di un 2009 strepitoso.

La scuderia di Lucio Cecchinello torna a fare storia nel Campionato del Mondo MotoGP e grazie alla terza posizione conquistata da Randy De Puniet ritrova un podio che mancava da quasi tre anni.

A fine gara, il team manager e proprietario del team LCR Honda, non poteva che essere al settimo cielo. Intervistato da motogp.com, l'italiano ha voluto complimentarsi soprattutto con il proprio pilota, protagonista di una vera trasformazione rispetto al 2008:

"È stato un giorno davvero speciale perché era dal GP di Turchia del 2006 che non vivevamo l'emozione del podio. In più è stata una gara molto complicata, ma Randy è stato incredibile".

Quello di De Puniet è stato il terzo podio di un team satellite in stagione (il primo per Honda), arrivato a seguito del secondo posto di Marco Melandri (Hayate Racing) a Le Mans e in contemporanea con la seconda piazza di Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3).

"Quest'anno il nostro pacchetto è decisamente più performante ed inoltre il nostro pilota ha trovato grande fiducia con la Honda," ha commentato Cecchinello. "Non siamo ancora al massimo a livello di gomma anteriore e sospensione, ma continuiamo a migliorare".

"Credo che il risultato di oggi sia molto importante per la MotoGP. Questi risultati aiutano tutti i team satelliti ad essere più credibili nei confronti dei propri sponsor, dei propri sostenitori e anche dei propri fornitori".

Tags:
MotoGP, 2009, BRITISH GRAND PRIX, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›