Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Espargarò pronto per l'esordio ad Indianapolis

Espargarò pronto per l'esordio ad Indianapolis

Lo spagnolo si prepara ad affrontare il Brickyard con il team Pramac Racing. Insieme a lui Niccolò Canepa in cerca di conferme

Il Pramac Racing Team sbarca negli Stati Uniti d'America per il secondo Gran Premio MotoGP della storia ad Indianapolis, non senza novità al seguito. Se per Niccolò Canepa si tratta di un ritorno dopo i positivi test condotti per Ducati durante la scorsa stagione sul BrickYard, per il suo nuovo compagno di squadra Aleix Espargaró si tratterà di un debutto assoluto, sotto parecchi punti di vista.

Lo spagnolo, nato il 30 luglio 1989, diventerà infatti il più giovane pilota del suo paese ad esordire in MotoGP. Il giovane catalano, che quest'anno ha corso in sole due occasioni (Assen e Sachsenring con la 250), ha dichiarato:

"Mi sono allenato costantemente in attesa di una chiamata, ma sicuramente non mi aspettavo di passare nella massima categoria: sarà per me un grande onore poter correre per una casa cosi prestigiosa come la Ducati. Devo ringraziare il Pramac Racing che mi ha scelto credendo in me e nelle mie qualità".

"Quest'anno, dopo le sfortunate vicende d'inizio anno, sono riuscito a gareggiare ad Assen e al Sachsenring conquistando rispettivamente un quarto e un settimo posto. Sicuramente non mi posso aspettare risultati simili in MotoGP, ma farò di tutto per ripagare la fiducia che il Team mi ha dato".

Per il suo compagno di squadra Niccolò Canepa, Indianapolis sarà un'altra occasione per fare bene e convincere..."È per me un piacere tornare su questa pista dopo la due giorni di test dell'anno scorso," ha dichiarato.

"È un circuito davvero bello, veloce e tecnico, dove vi sono più punti dove poter sorpassare. L'anno scorso ero riuscito a essere il più veloce contro piloti più esperti di me e la speranza è quella di farmi valere anche in questa occasione. A Brno durante i test abbiamo trovato soluzioni molto interessanti e questo dovrebbe esserci d'aiuto per questa importante gara per la mia stagione e il mio futuro".

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Aleix Espargaro, Pramac Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›