Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Beaubier scalpita per il GP di casa

Beaubier scalpita per il GP di casa

Il giovane pilota del team Red Bull KTM Motorsport si prepara alla prima gara a stelle e strisce della sua carriera nel Campionato del Mondo 125.

È tutto pronto per il Red Bull Indianapolis Grand Prix e nella classe cadetta c'è un pilota in particolare che non vede l'ora di poter scendere in pista, per varie ragioni.

Stiamo parlando del giovane talento Cameron Beaubier, pilota del team Red Bull KTM, che salvo clamorosi contrordini, dovrebbe tornare a correre proprio sul circuito di casa, dopo aver recuperato dalla forte botta alla clavicola nelle libere di Brno.

“Sto bene, con un po' di dolore, ma molto meglio. Credo che da qui a venerdì sarò completamente recuperato anche se prima dovrò farmi visitare giovedì dal dottor Costa e avere il permesso per correre," ha dichiarato il giovane americano.

Beaubier prepara così il suo rientro tra le curve amiche, con il BrickYard che vedrà il suo esordio nel Campionato del Mondo 125 su un tracciato casalingo (a Laguna Seca la 125 non corre).

"Sono un po' nervoso, perché correre negli Stati Uniti è speciale. Tutta la mia famiglia sarà presente e per me sarà una gara normale su un circuito sconosciuto".

"Dovremo lavorare con tranquillità e conoscere il tracciato passo dopo passo, sperando di divertirci in una gara così speciale".

Tags:
125cc, 2009, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Cameron Beaubier, Red Bull KTM Moto Sport

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›