Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I numeri del Red Bull Indianapolis Grand Prix

I numeri del Red Bull Indianapolis Grand Prix

Ecco tutte le statistiche più interessanti a poche ore dall'inizio dell'appuntamento del BrickYard

150 - Il quinto posto di Loris Capirossi a Brno è stata la 150ª volta che ha visto l'italiano chiudere a punti nella classe regina. Solo Alex Barros ha fatto meglio con 195.

56 – La pole position di Valentino Rossi a Brno è stata la 56ª della carriera per l'italiano in tutte le categorie. Stesso numero dell'ex rivale Max Biaggi. Dal 1973, da quando sono disponibili i dati delle pole position, solo un pilota ha fatto meglio: Mick Doohan con 58.

33 anni – Il giorno delle qualifiche di Indianapolis sarà il 33º anniversario dell'ultima vittoria di Giacomo Agostini targata Germania 1976 in sella ad una MV Agusta. Questa è stata anche l'ultima vittoria in 500 per una moto 4tempi.

31 secondi – Il ritmo di sviluppo dei prototipi 800cc è illustrato dal tempo di gara del GP di Rep.Ceca: 31 secondi più veloce rispetto al miglior tempo fatto registrare nell'era delle 990cc (era il 2006 con Loris Capirossi sulla Ducati).

22 anni – Il giorno della gara di Indianapolis sarà il 22º anniversario della prima vittoria di Aprilia nella classe 250 ad opera di Loris Reggiani nel GP di San Marino 1987.

15 - È la 15ª volta che si tiene un GP negli Stati Uniti d'America. I primi due risalgono al 1964 e 1965 sul circuito di Daytona. 11 sono stati corsi a Laguna Seca, mentre questo fine settimana si correrà per la seconda volta presso l'Indianapolis Motor Speedway.

7 – Nelle ultime sette gare sono stati solo piloti Yamaha a conquistare la pole positions. È la sequenza più lunga per la casa giapponese nella classe regina dal 1986.

3 – Indianapolis è uno dei tre circuiti in calendario dove Ducati non ha ancora vinto in MotoGP. Gli altri sono Estoril e Le Mans.

3 – A seguito del GP di Rep.Ceca, dove Casey Stoner era assente e Marco Melandri non ha terminato la gara, ci sono ora solo tre piloti della classe regina ad essere sempre andati a punti: Colin Edwards, Chris Vermeulen e Alex de Angelis.

3 – Valentino Rossi ha conquistato la pole nelle ultime tre gare. In questo modo l'italiano ha eguagliato la sua sequenza più lunga con Yamaha registrata nelle ultime due gare del 2006 e nella prima del 2007.

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›